Anche voi state desiderando le calde serate estive in cui godersi piacevoli aperitivi con gli amici più cari o, perchè no, romantiche cene all’aria aperta?!
E’ proprio in questi mesi dell’anno che il terrazzo diventa il re della nostra casa, perchè allora non pensare di arredarlo con stile?!

terrazza-arredata

Ecco, se volessi fare outing, l’unica vera pecca della mia casetta è l’assenza di un terrazzo! Questo però non vuol dire che non ci si possa fantasticare su…
Partiamo allora proprio da qui per progettare il nostro terrazzo ideale.
Il mio dovrebbe essere innanzitutto abitabile, quindi con una metratura discreta che mi permetta tranquillamente di poter collocare un tavolo e almeno 4 sedute e soprattutto tanto tanto verde. Verde che schermi da occhi indiscreti, verde che regali serenità ma anche tanto colore.

jungle-style

Lo sapete vero che in questi ultimi tempi sta impazzando il “jungle style interior“?! Ovvero adornare gli ambienti della nostra casa con piante, più o meno grandi, grasse o meno, ricreando così l’effetto un po’ selvaggio della “giungla” ma che è anche estremamente rilassante.

Ecco, immaginiamo come potrebbe essere un terrazzo ricco di fiori e piante rampicanti!
Per quanto riguarda il come arredare il mio terrazzo, penso mi rivolgerei a Tonon, uno dei marchi internazionali più affermati nel settore delle sedie e dei tavoli, sinonimo di “made in Italy”, di design, di qualità. Perchè, direte voi, proprio questa scelta?! Perchè durante l’ultima Milano Design Week ho visto diverse loro proposte che mi hanno incuriosito e che ho trovato estremamente versatili.

Se poi volessimo ricercare maggiori conferme, la storia della Tonon trova origine addirittura negli anni Venti, anni di scrupoloso e creativo artigianato. Oggi Tonon si basa sulla ricerca e sulla sperimentazione, su fattori culturali e di marketing, suoi nuovi materiali e sulle nuove tecnologie. Ok mi avete convinta!

Ecco allora la mia shopping list per arredare un terrazzo design-jungle style:

river-stone-tonon

★ RIVER STONE di Tonon, nuova creazione del designer Mac Stopa

Per le sedute sceglierei delle tipologie che richiamino forme naturali e queste sarebbero l’ideale. Questo pouf infatti sembra una pietra, ma è particolarmente morbido e confortevole, molto facile da spostare ed è impermeabile grazie alla sua superficie in poliuretano compatto.
Il materiale chiamato PolyPlus è un poliuretano stampato bi-componente. Il prodotto ottenuto in stampo è formato da un interno in poliuretano flessibile morbido e da una membrana poliuretanica esterna, colorata, compatta ed elastica. Tale materiale è estremamente resistente, impermeabile e ignifugo. Non è richiesta nessuna struttura metallica interna. Inoltre è un materiale atossico e IGIENICO al 100% e può essere utilizzato anche all’esterno.

213-macs-table-tonon

★ 213 MAC’S TABLE di Tonon, design by Mac Stopa

Per il tavolo adotterei una soluzione che possa essere molto versatile e il 213 MAC’S TABLE è un tavolo dalle mille possibilità. L’elemento base del table system, prodotto nell’innovativo materiale medium soft-touch, é la chiave del suo successo. Con lo stesso elemento é possibile creare innumerevoli combinazioni. In questo modo non viene posto alcun limite alla lunghezza del tavolo. Il singolo elemento è fornibile in 12 colori e questo crea molteplici possibilità di abbinamento. Se in tinta unita o colorato come un arcobaleno, ognuno può personalizzare il colore del proprio tavolo.
Un elemento di giunzione in acciaio tiene assieme tutti gli elementi. Il table system può essere fornito anche su misura.

★ Pappelina rug, mod. Lisa

pappelina-rugPeppelina è un noto brand svedese che realizza tappeti fatti a mano attraverso l’utilizzo di plastica riciclata, rendendo i loro prodotti durevoli nel tempo e ideali anche per l’outdoor. Lavabili sia a mano che in lavatrice. Dimensioni 140 x 220 cm.

★ Cobo, lampade e ghirlande

cobo-lampadeNon c’è outdoor senza un’illuminazione non convenzionale, che sia una ghirlanda colorata o una cascata di allegri globi. Per l’illuminazione della mia terrazza ideale ho pensato alle soluzioni proposte da Cobo, realtà cuneese, che si avvale della manualità di maestranze artigiane thailandesi per realizzare soluzioni di illuminazione di cotone intrecciato a mano, per cui altamente personalizzabili.

Cosa manca direte voi? Per il mio terrazzo design-jungle style mancano le piante ovviamente! Beh, direi che basta sbizzarrirsi!