Laura e Christian hanno appena comprato casa e si sono rivolti a me per essere guidati nella progettazione della loro cucina e nella scelta delle finiture.
L’ambiente da adibire a cucina a loro disposizione è piuttosto grande (3,25 x 4,17) e questo mi ha permesso di realizzare la loro richiesta di avere due pareti attrezzate e una penisola da adibire a zona snack.

La soluzione a penisola è molto versatile infatti se la cucina è a vista sul soggiorno, la penisola serve come divisorio dal resto del living.
Per chi fosse orientato all’acquisto di questa soluzione consideri che perchè risulti utile, deve avere attorno uno spazio di almeno 90 cm per il passaggio delle persone e l’apertura agevole di ante e cassetti. Se la si utilizza solo come bancone snack, in fase progettuale la penisola non richiede grandi attenzioni, se non per la scelta della luce, che scenderà dall’alto a un’altezza tale da non risultare fastidiosa. Se ospiterà fuochi, forno o lavello, sarà necessario predisporre gli attacchi di acqua e gas a pavimento e in più il collegamento della cappa a sospensione all’impianto elettrico e alla canna fumaria.

La committenza richiede che sia una cucina funzionale e che presenti finiture contemporanee.
Laura, da sempre innamorata dei motivi decorativi delle piastrelle azulejos, cercava una soluzione che li potesse far tornare alla mente unendo così la funzionalità contemporanea con dettagli dal fascino vintage.

Sin da subito la coppia si è orientata sulle soluzioni proposte da Snaidero, per l’elevate caratteristiche di qualità (tutte le cucine Snaidero sono garantite per 10 anni) che al contempo lasciano spazio a dettagli contemporanei. Nello specifico il mix dato dall’atmosfera giovane e fresca, con note vintage date dai motivi di rivestimento, ma anche funzionale e durevole si è tradotto nel modello Orange Evolution disegnato da Michele Marcon.

cucina-dettaglio-Orange-Evolution-isola-1

Ma quali sono state le caratteristiche che li hanno conquistati?

Eccole:

Maniglia-profilo, applicata sullo spessore dell’anta ed è personalizzabile secondo palette di 8 colori

cucina-dettaglio-Orange-Evolution-isola-4

✔ Zoccolo arretrato h 23 cm che permette di ricreare l’effetto sospeso, offrendo al contempo una maggiore ergonomia nella fruizione della zona operativa e consentendo l’allocazione degli impianti.

Pensili ad anta unica ad apertura basculante, con lunghezza massima di 240 cm.

✔ Elementi a giorno, con struttura in alluminio verniciato consentono di integrare con disinvoltura l’ambiente cucina con l’ambiente living. Sono personalizzabili secondo un’ampia palette di colori, sia nella struttura che nei ripiani e schienale.

✔ Ampiezza di gamma di materiali e colori con soluzioni che vanno dalle ante in nobilitato, laminato opaco, laccato lucido e opaco, monolaccato lucido, laccato micalizzato, metalizzato e legno. Tra queste tipologie di rivestimento il laminato modello Alhambra ha rispecchiato i gusti e le esigenze della committenza.

Inoltre Snaidero attraverso l’iniziativa #conoscisnaidero apre le porte dell’azienda a chiunque voglia vedere come si realizza una cucina, per comprendere quali solo le lavorazioni che la rendono così unica, così attraente. Per prenotare la visita basta inviare una mail a [email protected].