Una delle trasformazioni più forti negli ultimi anni ha interessato il bagno, che da stanza più emarginata della casa è diventata la stanza più intima, dedicata al relax e al benessere.

bagno_specchi01


Negli tempo il bagno si è trasformato in una vera e propria SPA domestica, con docce molto elaborate, arricchite con effetti di aromaterapia, cromoterapia, getti d’acqua di ogni tipo e persino saune. Nei contesti più spaziosi, l’arredo l’ha poi elevato sino a rendendolo una sorta di salottino privato in cui, ad impreziosirlo, troviamo addirittura quadri, piante, e chaise-longue.
In questo ambiente, ha fatto la sua comparsa persino il fuoco quasi a voler creare la giusta atmosfera: piccoli caminetti al bioetanolo che, pur non avendo bisogno di canna fumaria, hanno comunque una fiamma crepitante.

bagno_specchi02

Questo è il primo di una serie di post che volevo dedicare proprio alla stanza da bagno cercando di darvi alcuni consigli su come renderla più confortevole e accogliente.

Specchio…specchio delle mie brame!“…diceva qualcuno…

bagno_specchi

Lo specchio può essere l’elemento forte del vostro bagno. Ecco alcune soluzioni per farlo diventare teatrale.

bagni_specchio senza cornice

Se desiderate un look essenziale e pulito ma molto scenografico, optate per una versione a tutta parete e senza cornice, facendolo magari inserire sulla parete dove è appoggiato il lavandino. Così, grazie all’effetto ottico, allargherà apparentemente l’ambiente.

bagni_specchi cornice

In alternativa, per dare un tocco un po’ eccentrico ma anche chic, recuperate una bella e vecchia cornice baroccheggiante di dimensioni importanti, dove poter inserire lo specchio, che diventerà il punto di attrazione del vostro ambiente.

Fonti specchi senza cornice: 1.2.3.4.

Fonti specchi con cornice: 1.2.3.4.