Lo Studio Javier Moreno ha creato per la Normann Copenhagen uno specchio da tavolo semplice e dotato di varie funzionalità, con un’interpretazione delle forme organica.

02_flip

É possibile girare Flip in alto ed in basso e rivoltarlo completamente, e grazie al supporto a forma di vassoio, associa alla funzione tradizionale dello specchio quella di un contenitore di facile accesso e pratico per riporre dei piccoli oggetti.
L’ispirazione proviene dalla postazione trucco tradizionale, dove è possibile specchiarsi ed anche raccogliere quei piccoli oggetti comodi da avere a portata di mano prima di uscire. Il supporto ha la funzione di contenitore, il luogo ideale per custodire ad esempio gioielli, trucchi o chiavi.
Lo Studio Javier Moreno ci dice: ”Uno specchio ha una funzione tipica, ma io desideravo uno specchio che avesse un qualcosa in più. Lo specchio è spesso l’oggetto che guardiamo prima di uscire, quindi perché non farne anche il luogo dove riporre gli ultimi oggetti che servono per prepararsi, o quelli che non dobbiamo scordare prima di uscire?”.

03_flip